22 Febbraio

Sabato Grasso

Presentazione della Vezzosa Mugnaia

Marcia del Corteo Storico

Sfilata degli aranceri a piedi

Informativa per gli avventori

Questo messaggio ha lo scopo di informare le persone che si intrattengono all’interno dell’area interessata dalle manifestazioni, nei locali e nei dehors, nelle vie adiacenti, durante le giornate in cui si svolgono le manifestazioni dello storico carnevale di Ivrea 2020.

Sabato di Carnevale

ore 08.15

Visita del Generale, del Sostituto Gran Cancelliere e dello Stato Maggiore alle Autorità Militari.

Di ogni visita il Sostituto redige l’apposito verbale.

ore 11.00

Parata della Scorta d’Onore della Mugnaia con presentazione del Gruppo alla Cittadinanza in Piazza Ottinetti

ore 12.00

Presentazione della Scorta d’Onore della Mugnaia al Generale in piazza di Città. Dopo la parata nelle vie del centro storico la Scorta d’Onore della Mugnaia, deposta la Bandiera del Primo Battaglione Cacciatori della Repubblica Cisalpina e assunta quella della Scorta, confluisce sotto il comando del Generale.

ore 21.00

Presentazione della Vezzosa Mugnaia dalla loggia esterna del Palazzo Municipale

La Mugnaia, dopo aver indossato il tradizionale abito bianco, si trasferisce dall’Ufficio del Sindaco alla Sala Dorata dove le viene appuntata sulla sciarpa verde la spilla con Pala e Pich su coccarda rossa, omaggio del Generale. Le viene presentato il Sostituto dall’Aiutante di Campo a lei addetto, il Sostituto a sua volta le presenta il Generale e tutti gli altri protagonisti del Carnevale.

Al suono del campanone il Sostituto dà lettura di nomina e all’atto della proclamazione la Mugnaia esce sul balcone centrale del Palazzo per ricevere l’abbraccio della Città.

ore 21.30

Marcia del Corteo Storico, fiaccolata goliardica e sfilata delle squadre degli aranceri a piedi in Lungo Dora in onore della Vezzosa Mugnaia

La Mugnaia al braccio del Generale prende posto nel corteo composto da Pifferi e Tamburi, Banda Musicale, Alfieri con gli omaggi floreali, Scorta d’Onore, Damigelle, Paggi, Mugnaio (Toniotto) accompagnato dal Sostituto Gran Cancelliere, Ufficiali e Vivandiere dello Stato Maggiore, Podestà e il suo seguito, Abbà accompagnati dai Credendari, Goliardi e aranceri delle due squadre a piedi che hanno fatto ala all’uscita della Mugnaia dal Palazzo Municipale. Il corteo attraversa la città per ricevere l’omaggio degli aranceri delle altre squadre a piedi schierate sul Lungo Dora e di tutta la cittadinanza.

Percorso: piazza di Città, via Arduino, piazza Maretta, via Guarnotta, Ponte Vecchio, via Gozzano, piazza Lamarmora, corso Nigra, corso Cavour, corso Gallo, corso Botta, piazza Balla, via Palestro, piazza di Città.

ore 22.30

Spettacolo pirotecnico sul Lungo Dora in onore della Vezzosa Mugnaia

ore 23.00

Ballo in Piazza di Città e conclusione in Municipio con il brindisi e la Canzone del Carnevale



Prescrizioni attive dalle ore 11.00

Divieto di portare bottiglie di vetro e lattine, bombolette spray

Punti di controllo, varchi di ingresso e percorso Mugnaia

Varchi di uscita, vie di allontanamento e percorso Mugnaia

Sistema di controllo degli accessi

Piazza di Città e Piazza Ottinetti sono comprese all’interno dello stesso sistema di controllo degli accessi, denominato nel seguito dispositivo centro storico. Il Borghetto ha un suo specifico dispositivo di controllo. Piazza Freguglia ed il Rondolino sono piazze ampie, aperte a tutti e non hanno varchi con accesso limitato.

Dispositivo centro storico

dalle 14.00

  • varchi in funzione con conteggio delle persone in entrata ed in uscita
  • ingresso solo da via Palestro, via Corte d’Assise, via Macchieraldo
  • uscita solo da via Cavour, via Arduino, via Piave


dalle 18.00

  • aggiunta del varco di accesso a piazza di Città in v. Palestro all'altezza di v. Cattedrale
  • conteggio afflusso in p. di Città
  • aranceri e componenti storiche accedono da v. Cavour


alle 20.00

  • aranceri schierati per le 20.00, distribuzione 100 pass a ciascun capo squadra ed afflusso alla piazza invitati del Comune


dalle 21.45 circa

  • uscito il corteo da Piazza di Città viene rimosso il varco di via Cattedrale, rimane in funzione il resto del dispositivo “centro storico”
  • i Picche, attestati in p. Bergoglio, passato il Corteo percorrono v. Arduino verso Piazza di Città

Dettaglio Varchi e Vie di Allontanamento

Varchi di ingresso

Via Palestro/ Corso Botta

Via Macchieraldo/ Via Palestro

Via Palestro

Via Corte d'Assisi/ Via Palestro

Varchi di uscita

Via Palestro/ P.A. Balla

Via Arduino

Corso Cavour

Via Piave

Via Siccardi/ Via Benvenuti

Via dei Patrioti

Vie di allontanamento

Via Palestro/ Corso Botta

Via Palestro/ P.A.Balla

Vicolo Cantarana

Vicolo San Martino

Via Macchieraldo / Via Palestro

Via Giacosa

Piazza Santa Marta

Via della Cattedrale

Via Arduino

Via Palestro

Corso Cavour

Via Piave

Via Siccardi / Via Benvenuti

Via Corte d'Assisi / Via Palestro

Via dei Patrioti

Via Bertinatti

Prescrizioni di sicurezza

Durante i cortei

  • Per qualsiasi necessità rivolgetevi al personale dell’Organizzazione
  • Non attraversare il Corteo Storico

Rimangono in vigore le Prescrizioni Generali